In lettura:

Liliana's bookshelf: currently-reading


goodreads.com

Instagram

Buongiorno ^_^

Oggi vi parlo di un libro MERAVIGLIOSO che è riuscito a toccare le corde nascoste del mio cuore.

Data di pubblicazione: 23 maggio 2019

Titolo: Donne Coraggiose

Autrice: Soraya M. Lane

Editore: La Corte Editore

Pagine: 368

Prezzo: 18,90 €

LO TROVATE IN TUTTE LE LIBRERIE!

TRAMA:

1944. Tre giovani donne inglesi, arruolatesi come infermiere, s’incontrano sul fronte in Normandia. Scarlet viene da una famiglia agiata, è stata cresciuta in una gabbia dorata che l’ha sempre protetta da tutto e decide di partire, non solo per dimostrare alla sua famiglia di cosa è capace, ma anche per ritrovare il suo fidanzato Thomas, ormai disperso. Per Ellie, essere un’infermiera è qualcosa che ha nel sangue, e le sue origini umili sono lontane un milione di miglia dall’educazione privilegiata di Scarlet. Mostra un fare sicuro e sprezzante di ogni pericolo, una maschera che di fronte alle atrocità della guerra, dovrà presto abbandonare. Lucy è quella tra loro con più esperienza, ha una mente lucida e razionale e un coraggio fuori dal comune: un vero esempio per le sue compagne, nonostante la consapevolezza dei pericoli del lavoro che ha scelto, per il quale sa bene che il rischio è di non tornare a casa vive. Spinte al limite dalla brutalità, Scarlet, Ellie e Lucy dovranno fare affidamento l’una sull’altra, arrivando a scoprire che il potere dell’amicizia e quello dell’amore sono le uniche armi che hanno per sopravvivere.

RECENSIONE:

Spesso diamo per scontate certe cose che in passato avrebbero potuto fare la differenza, come ad esempio la facilità con cui oggi comunichiamo.

In pochi secondi riusciamo a raggiungere una persona che si trova dall’altra parte del mondo, sapere come sta, che cosa sta facendo. Possiamo persino vederla in tempo reale. Ma in passato?

In passato si usavano le lettere. E in tempo di guerra ci si aggrappava alla speranza, perché queste lettere non sempre arrivavano a destinazione. E se si perdevano i contatti con una persona, si correva il rischio di non rivederla mai più.

Donne Coraggiose è la storia di tre ragazze straordinarie!

Scarlet, una giovane donna promessa in sposa a un soldato che non le fa più avere suo notizie da un po’, decide di partire per il fronte come infermiera volontaria nella speranza di ritrovare il suo amato.

Ellie, una carismatica ragazza in cerca di avventura.

Lucy, una donna tutta d’un pezzo, decisa a battersi contro il mondo intero pur di dimostrare di essere capace quanto un uomo di salvare vite altrui.

Durante la Seconda Guerra Mondiale i destini di queste tre donne si intrecciano, dando vita a un’amicizia che le aiuterà ad affrontare paure, sentimenti proibiti e dolore.

“Casa sua era un ricordo a cui doveva aggrapparsi con tutta se stessa. Perché se non l’avesse fatto, temeva che potesse sparire dalla sua mente per sempre, e lei aveva bisogno di ricordare che cosa si era lasciata alle spalle.”

Queste pagine sono intrise di amore, sofferenza e speranza. E più volte mi sono ritrovata in lacrime.

La storia di Scarlet, Ellie e Lucy, non è molto diversa dalle donne in carne e ossa che hanno realmente vissuto quel periodo di morte.

Costrette a salutare mariti, fidanzati e figli senza sapere se li avrebbero più rivisti, si sono dovute sostituire agli uomini occupandosi di mansioni pesanti e fino ad allora proibite al genere femminile (e in parte questo fu un bene perché diede loro modo di emanciparsi, di dimostrare a loro stesse e agli altri che non erano deboli come la società credeva).

Ripenso a quelle donne, ma in generale a tutte le donne che hanno dovuto fare i conti, non solo con la guerra, ma con un sistema che vietava loro di vivere. Oggi noi possiamo decidere chi sposare e rompere un fidanzamento all’ultimo minuto. Possiamo studiare per svolgere la professione che più ci aggrada ed essere padrone di noi stesse. Sì ok, si respira ancora un bel po’ di conformismo nell’aria, ma direi che sono stati fatti molti passi in avanti da allora. Quindi la mia stima va proprio a tutte le donne del passato, perché ci vuole coraggio ad accettare una vita che ti uccide ogni giorno di più.

Leggete questo libro stupendo. Non aggiungo altro.

Intenso e indimenticabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Recensione: "Gravity" di Mariarosaria Guarino

Ven Ago 2 , 2019
Buongiorno ^_^ Oggi vi parlo di un romanzo che mi è stato inviato tramite Leggere Distopico. Ammetto che la cover non aveva catturato il mio […]